HOME > Blog > Prestiti Personali > Tipologie di prestito: scopri le soluzioni per ogni tua esigenza

Tipologie di prestito: scopri le soluzioni per ogni tua esigenza

Thumbnail

Tempo di lettura: minuti

4 novembre 2022

Le tipologie di prestito personale sono numerose e pensate per soddisfare esigenze diversificate. Le soluzioni più comuni sono sicuramente i prestiti per l’acquisto di un immobile o per la ristrutturazione della casa, la persona, la famiglia e la mobilità, quelli cosiddetti non finalizzati, nonché la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Vediamo, qui di seguito, le rispettive caratteristiche di queste forme di credito e tutti i vantaggi.

Tipologie di prestito: aspetti generali

In linea generale è bene sapere che si ricorre al finanziamento per poter acquistare beni e servizi senza intaccare la propria liquidità in banca oppure quando non si dispone della somma necessaria. In buona sostanza una volta che viene erogato l’importo richiesto sarà possibile restituirlo con comode rate.

I finanziamenti oggi maggiormente richiesti sono per: 

  • la casa; 
  • la persona;
  • la famiglia;
  • la mobilità.

I primi consentono di fronteggiare spese e imprevisti per la propria abitazione, come ad esempio gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, l’acquisto di complementi d’arredo ed elettrodomestici o i lavori finalizzati al miglioramento energetico.

Si richiedono invece i prestiti per la persona per condurre una vita più appagante, quindi per pagare ad esempio trattamenti estetici e di benessere, un viaggio, attività ricreative e molto altro ancora.

Per quanto riguarda i finanziamenti per la famiglia, questi si rivelano indispensabili allo scopo di poter soddisfare le necessità del nucleo familiare, ovvero improvvise e imprescindibili spese mediche, i matrimoni e le altre cerimonie, i corsi di studio e di formazione professionale, il consolidamento debiti e liquidità.

Infine, le somme concesse per la mobilità servono per l’acquisto di un’auto o di una moto nuova o usata, la nautica e gli spostamenti green che stanno riscuotendo un crescente interesse.

Finanziamenti finalizzati e non finalizzati

Nell’ambito dei finanziamenti si distinguono quelli non finalizzati dalle tipologie sopra elencate, cosiddette finalizzate. Quali sono le differenze?

Nel primo caso le forme di finanziamento non sono subordinate all’acquisto di specifici beni e servizi presso rivenditori convenzionati. L’importo viene quindi erogato direttamente al richiedente attraverso l’accredito su conto corrente o tramite assegno bancario. La somma ricevuta, di conseguenza, potrà essere impiegata a discrezione dell’interessato, senza alcuna motivazione di impiego specifica.

Nei prestiti finalizzati, come del resto suggerisce lo stesso nome, il relativo contratto specifica il bene o il servizio acquistato a rate, pertanto sarà necessario allegare la documentazione comprovante le ragioni per cui si richiedono le somme.

La principale differenza è che nei prestiti finalizzati l’importo viene accreditato direttamente al venditore del bene o del servizio, mentre in quelli non finalizzati l’importo viene erogato direttamente al richiedente, il quale potrà ne può disporre in completa autonomia, senza alcun tipo di vincolo.

Un prestito non finalizzato assicura tutta una serie di vantaggi, fra cui il fatto di avere il denaro a disposizione sul conto, anche evitando di fornire garanzie specifiche e potendo contare su una pratica snella, con erogazione dell’importo in poco tempo.

Finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione

La cessione del quinto dello stipendio o la cessione del quinto della pensione non sono altro che un particolare tipo di prestito personale che si rivolge a lavoratori dipendenti e a pensionati. Nello specifico, si può richiedere il finanziamento per far fronte ai bisogni personali che interessano la vita privata e familiare, ad esempio l’acquisto di un nuovo autoveicolo, del televisore, di un corso di studio e molto altro. Naturalmente finanziamenti del genere rappresentano una buona soluzione quando si presenta la necessità di avere maggiore e immediata liquidità.

I finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione comportano l’obbligo della sottoscrizione di una polizza assicurativa per garantire il rimborso del debito residuo nelle ipotesi di perdita del lavoro o decesso del titolare. Insomma, chi accede alla cessione del quinto in definitiva avrà le tutele e i diritti previsti dal credito ai consumatori, a prescindere dall’importo del finanziamento.

Il funzionamento è abbastanza semplice, in quanto i dipendenti pubblici e privati, nonché i pensionati, avranno la possibilità di restituire la somma ricevuta in prestito cedendo al finanziatore fino a un quinto – e mai oltre – dello stipendio o della pensione.

Per quanto riguarda i requisiti, i dipendenti, con età compresa fra 18 e 63 anni, dovranno essere residenti in Italia e assunti con un contratto a tempo indeterminato. I pensionati, invece, con età massima a 89 anni al momento della scadenza del piano di finanziamento, possono ottenere il finanziamento quando percepiscono l’importo minimo, ovvero quello stabilito annualmente dalla legge al netto della rata cedibile.

Tipologie di prestito: quale scegliere

Quando arriva il momento di scegliere un prestito è molto importante comparare con attenzione le varie soluzioni, così da trovare il prodotto in linea con le specifiche esigenze.

Negli ultimi tempi, anche a causa della crisi economica, sono aumentate le richieste di prestito per avere liquidità aggiuntiva, necessaria per poter acquistare ogni genere di bene o servizi.

Richiedere online la somma necessaria, invece che optare per i tradizionali canali, potrà assicurare numerosi vantaggi, come ad esempio costi di attivazione bassi, tassi di interesse vantaggiosi e analisi sulla fattibilità dell’operazione gratuita.

L’iter è quindi davvero semplice e alla portata di tutti, visto che basta avere solo una connessione a Internet. Tramite pc, smartphone o tablet, occorre solo compilare l’apposito form con i dati richiesti, per poi ottenere la risposta di un operatore nell’arco di un’ora. Ricevuto il feedback positivo si potrà ricevere la somma richiesta – entro 10 giorni –  con accredito diretto sul conto corrente bancario, evitando così lunghe code presso gli sportelli e la compilazione di inutili moduli.

Naturalmente sarà necessario fornire una documentazione adeguata che prova la capacità reddituale e la situazione lavorativa. L’erogazione dell’importo, anche considerevole, avviene in ogni caso in poco tempo, per cui anche su questo aspetto non c’è nulla di cui temere.

Vantaggi

Le tipologie di prestito personale proposte da Prestitifaidate.it sono tutte flessibili e contraddistinte dall’applicazione di tassi agevolati. Noti TAN e TAEG, stabilito l’importo della rata mensile per la durata del piano di rimborso, si potranno sfruttare una serie di opzioni vantaggiose, come ad esempio il salto della rata. Si tratta di un aspetto molto importante, anche perché le spese impreviste sono sempre dietro l’angolo, come un controllo dal dentista, un regalo di laurea o uno spostamento. Proprio per evitare inconvenienti, il fatto di poter posticipare il pagamento della rata, permette di affrontare il periodo del rimborso con maggiore serenità.

Bisogna poi far presente che i prestiti online sono sicuri e affidabili, con condizioni chiare e trasparenti, per cui difficilmente si verificano brutte sorprese, tipo costi aggiuntivi o violazioni della privacy. Le finanziarie che provvedono all’erogazione si avvalgono di software all’avanguardia e di sofisticati sistemi di trattamento, tutela e protezione dei cosiddetti dati personali sensibili.

In conclusione

Alla luce di quanto spiegato, le tipologie di prestito personale sono tante e affrontare la procedura di finanziamento 100% online offre molti vantaggi pratici. I richiedenti, infatti, potranno contare sulle stesse garanzie dei prestiti tradizionali, ma non solo. La procedura online, che prevede pochi e semplici click, permette di abbattere i costi di gestione, nonché di ottenere l’esito della fattibilità nell’arco di un’ora.

I clienti che hanno già affrontato l’iter e ottenuto le somme, anche per avere una scorta di liquidità, si dichiarano pienamente soddisfatti. Durante tutta la fase dell’istruttoria, in caso di dubbi e domande, c’è sempre un consulente pronto a fornire il necessario supporto.

Ecco, quindi, che la ristrutturazione del proprio appartamento, il cambio della macchina, l’acquisto di un nuovo elettrodomestico o una vacanza rinviata da molto tempo, sono tutti progetti che si possono realizzare e portare a termine con grande serenità. Si ricorda inoltre che con i prestiti personali non finalizzati non sarà necessario specificare come verrà impiegato il denaro, ovvero fornire documenti giustificativi o rivolgersi solo a venditori convenzionati.

A questo punto, una volta scelta la tipologia di prestito più adatta alle proprie esigenze, non resta che compilare subito il form per verificare la fattibilità del finanziamento, operazione snella e che consente di avere un responso nell’arco al massimo di un’ora.

Leggi anche...

Thumbnail
Prestiti Personali

Prestito personale online: 5 cose da sapere per evitare rischi

Sei alla ricerca della migliore offerta per richiedere un prestito personale online? Vorresti coronare un sogno a lungo cullato, come...

Thumbnail
Cessione del Quinto

Differenze tra prestito personale e cessione del quinto spiegate in modo semplice

Ti serve un finanziamento per realizzare un progetto, o un sogno? Esistono vari modi di ottenerlo. I principali sono prestito...

Thumbnail
Prestiti Personali

7 miti da sfatare sui Prestiti Online

Negli ultimi anni, il numero di italiani che ha optato per un prestito online come strumento per accedere a liquidità...

Dipendente pubblico, privato o pensionato?

Richiedere un prestito non è mai stato così facile, veloce e conveniente!

Logo prestiti

Sei un dipendente statale?

Logo prestiti

Sei un pensionato?

Logo prestiti

Sei un privato?

Scopri le nostre soluzioni di prestito e finanziamento

Prev slide
Cessione del Quinto per pensionati

Cessione del Quinto
per pensionati

Con la Cessione del Quinto per pensionati di Prestiti Fai da Te puoi richiedere fino a 75.000€ rimborsabili direttamente dalla tua pensione e approfittare di tassi agevolati in convenzione* INPS, ex INPDAP, ex ENPALS.

Cessione del Quinto NoiPA

Cessione del Quinto NoiPA

Condizioni di finanziamento a tasso super-agevolato per i dipendenti pubblici o para-pubblici. Senza bisogno di fornire garanzie perché la busta paga da sola assicura l’accesso diretto ai tassi dedicati.

Prestiti Personali per Insegnanti Pubblici e Statali

Prestiti Personali per Insegnanti Pubblici e Statali

La formula 100% online di Prestiti Fai da Te è la soluzione trasparente, sicura e conveniente per gli insegnanti di scuola pubblica o statale e personale ATA. Basta la tua busta paga, senza altre garanzie.

Prev slide

Chi fa da sé fa ... per 4!


Hai inviato il form completo? Sei a pochi step dal tuo traguardo, ti manca davvero pochissimo.

Logo prestiti
1. Pronti, partenza... click!
Fai una foto al tuo documento di identità e alla tua busta paga (o al tuo cedolino) assicurandoti che sia tutto leggibile.
Logo prestiti
2. Pronti, foto ...Invia!
Inviaci le foto su WhatsApp in tutta sicurezza, saremo subito da te.
Logo prestiti
3. Stiamo per contattarti
Un nostro professionista specializzato sta per contattarti per la tua video consulenza gratuita.
Logo prestiti
4. Ce l'hai fatta!
Ricevi il tuo prestito sicuro, veloce e conveniente. La tua prossima vittoria? Realizzare quel sogno a cui pensi tutti i giorni.
Separatore

Cessione del Quinto, Prestiti,
Finanziamenti su misura e Mutui casa


Per ogni tua esigenza, il tuo Prestito fai da Te

Cessione del Quinto

Cessione del Quinto

Sogna in grande! Ricevi fino a 75.000€ rimborsabili in piccole rate fino a 120 mesi, senza costi o garanzie. Ti basta la tua pensione o busta paga.

Prestiti personali

Prestiti personali

Dai una svolta alla tua vita! Ottieni fino a 30.000 € rimborsabili in mini rate fino a 120 mesi, senza costi o garanzie. Ti basta la tua pensione o busta paga.

Finanziamenti

Finanziamenti

Realizza i tuoi piccoli grandi desideri. Da piccole somme fino a 75.000 € rimborsabili in micro rate fino a 120 mesi. Zero costi aggiuntivi e nessuna garanzia: basta la tua busta paga o il cedolino della pensione.

Mutui

Mutui

Tante soluzioni di mutuo casa pensate appositamente per andare incontro alle diverse esigenze di coppie, famiglie e singoli alle prese con la scelta della casa e del finanziamento.

Vuoi saperne di più? Leggi le nostre FAQ

Prev slide